Archivio

Notizie, Avvisi e Eventi

IN PAGAMENTO
II° Elenco domande pervenute dal 29.04.2020 al 20.05.2020
Rivalutazione istanze I° Elenco a seguito della DGR n. 24/37-2020
Saldo 50% I° elenco pagamento per cassa

 

Si comunica ai beneficiari di cui all’Elenco approvato con Determinazione n. 118 del 20.05.2020 che, in data 29.05.2020, sono stati disposti i mandati di pagamento dei contributi.

 Il contributo è stato erogato su base bimestrale per il Periodo 23.02.2020-23.04.2020 sia per i beneficiari che, all’interno della richiesta, hanno selezionato la modalità di pagamento tramite accredito su c.c. mediante l’indicazione dell’IBAN, sia per i richiedenti che hanno scelto il pagamento per cassa mediante rimessa diretta a fronte dell’Ordinanza 24 aprile 2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile n. 669 con la quale si dispone una deroga al limite di € 1.000,00 al pagamento per cassa da parte dei Comuni.

 Il favore di questi ultimi il pagamento avverrà tramite gli sportelli del Banco di Sardegna presentando un documento di riconoscimento e il codice fiscale. Si invita a prendere appuntamento secondo le modalità delle filiali.

 I richiedenti la cui istanza non è stata ammessa verranno informati dall’Ufficio Servizio Sociali.

Si comunica, inoltre, che nella medesima data è stato liquidato il Saldo dei contributi relativi ai beneficiari di cui al I° elenco che avevano già ricevuto un acconto del 50%.

Con i nuovi Decreti pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale, in materia di prevenzione e contrasto al virus Covid-19, si allentano le misure restrittive per quanto riguarda gli spostamenti e si individuano ulteriori misure per garantire la sicurezza in questa fase. Di seguito i Decreti completi:

Decreto Legge

DPCM

BORSA DI STUDIO NAZIONALE A FAVORE DEGLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO - D. LGS. 13/04/2017 N. 63 - A.S. 2019/2020.
Il modulo di domanda è disponibile nella bacheca di fianco l'ingresso del Municipio.
Consultare gli allegati per tutte le informazioni.

Avviso

Domanda

Informativa trattamento dati personali

07Mag2020

CHIUSURA AL PUBBLICO DEGLI UFFICI COMUNALI

Avvisi - Dal Comune

Gli uffici del Comune di Tratalias resteranno chiusi fino a data da destinarsi per rispetto dei DPCM utili a contrastare la diffusione del virus COVID-19. L'ordinanza completa può essere consultata di seguito:

20200010O (1)

Si avvisa la cittadinanza che è sempre valida l'ordinanza comunale riguardante la pulizia e la bonifica delle aree private nell'intero territorio del Comune di Tratalias. 
L'ordinanza può essere consultata di seguito:

Ordinanza

La RAS ha pubblicato l'ordinanza n°23 in tema di misure straordinarie urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da COVID-2019, con la quale si allentano le misure restrittive in linea con quanto scritto nel nuovo DPCM. Sono consentiti gli spostamenti regionali senza autocertificazione e vengono individuate tutte le misure da seguire nelle riaperture dei vari comparti produttivi.
Di seguito l'ordinanza completa:

ORDINANZA 23 RAS

La RAS ha pubblicato l'ordinanza n°22 in tema di misure straordinarie urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da COVID-2019, con la quale si individuano tutte le attività che potranno riaprire e le modalità con cui queste dovranno garantire la sicurezza dei clienti. In allegato l'ordinanza completa:

ORDINANZA 22 RAS

Si comunica ai beneficiari di cui all’Elenco approvato con Determinazione n. 102 del 29.04.2020 che, in data 06.05.2020, sono stati disposti i mandati di pagamento dei contributi.

Il contributo è stato erogato su base bimestrale per il Periodo 23.02.2020-23.04.2020 per i beneficiari che, all’interno della richiesta, hanno selezionato la modalità di pagamento tramite accredito su c.c. mediante l’indicazione dell’IBAN.

Per i richiedenti che hanno scelto il pagamento per cassa mediante rimessa diretta è stato disposto un acconto pari al 50% del contributo concesso; il pagamento avverrà tramite gli sportelli del Banco di Sardegna presentando un documento di riconoscimento e il codice fiscale. Si invita a prendere appuntamento secondo le modalità delle filiali.

Il saldo verrà effettuato successivamente.

Si informa, inoltre, che è in corso l’istruttoria delle istanze pervenute dalla mattina del  29.04.2020 di cui si darà conto, al suo termine, mediante aggiornamento dell’Elenco.

Si invita chi ancora non l’avesse fatto, nonostante non vi siano termini di scadenza,  a presentare la tempestivamente richiesta.

27Mag2020

DECRETO RILANCIO 19 MAGGIO 2020

Avvisi - Politiche Sociali, Famiglia e Scuola

Si informa la cittadinanza che il decreto-Legge 19 maggio 2020, n. 34, cosiddetto Decreto Rilancio, ha introdotto misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all'economia, nonché di politiche sociali connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19.

  • Reddito di emergenza - Il Reddito di Emergenza è una misura straordinaria di sostegno al reddito introdotta per supportare i nuclei familiari in condizioni di difficoltà economica causata dall’emergenza epidemiologica da COVID-19, istituita dall’articolo 82 del decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020.
    L’ammontare del Rem è determinato sulla base di diversi parametri e può variare da 400 euro a un massimo di 840 euro.
    Per beneficiare della prestazione occorre accedere con le proprie credenziali al servizio Reddito di emergenza. All’interno dell’area del servizio sono presenti manuali che forniscono le indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.
    Le domande dovranno essere presentate all’Inps esclusivamente in modalità telematica entro il 30 giugno 2020, autenticandosi con PIN, SPID, Carta Nazionale dei Servizi e Carta di Identità Elettronica.
    Link: https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=53718

 

  • Indennità per lavoratori domestici - Il Decreto Rilancio ha introdotto, con l’articolo 85, l'indennità Covid-19 per lavoratori domestici non conviventi con il datore di lavoro.
    La misura straordinaria di sostegno è finalizzata a supportare i lavoratori domestici in condizioni di difficoltà economica causata dal protrarsi dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. L’indennità è pari a 500 euro sia per il mese di marzo sia per il mese di aprile, ed è erogata in un’unica soluzione.
    Per beneficiare della prestazione occorre accedere con le proprie credenziali al servizio Indennità Covid-19 Lavoratori domestici. All’interno dell’area del servizio sono presenti manuali che forniscono le indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.
    Link: https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?sPathID=%3b0%3b53000%3b&lastMenu=53164&iMenu=1&itemDir=53725

 

Per informazioni è possibile contattate l’INPS con le seguenti modalità:

  • Il Contact Center, raggiungibile da rete fissa (803 164), telefonia mobile (06 164 164) e internet (Voip e Skype), è il sistema telematico sviluppato dall'Istituto per dare supporto nell'utilizzo dei servizi online.
  • Inps Risponde è il servizio che permette di inoltrare autonomamente dal proprio computer richieste di chiarimenti normativi e di informazioni sui servizi. Si possono monitorare lo stato di lavorazione delle richieste, verificando anche lo stato di quelle prese in carico dagli operatori del Contact center e smistate alle sedi territoriali competenti (Linea Inps). Il servizio è disponibile gratuitamente anche per smartphone e tablet con sistema operativo IOS e Android.

 

Vi invitiamo a consultare la pagina Facebook dell’INPS:
INPS PER LA FAMIGLIA - https://it-it.facebook.com/INPS.PerLaFamiglia/

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE, ANNUALITA' 2020 PERIODO GENNAIO-APRILE 2020 - LEGGE 9 DICEMBRE 1998 N. 431, ART. 11.
Il modulo di richiesta è disponibile nella bacheca di fianco l'ingresso del Municipio.
Consultare il bando per tutte le informazioni.

Bando

Modulo Richiesta

13Mag2020

AVVISO IMPORTANTE: INTERRUZIONE ENERGIA ELETTRICA

Avvisi - Lavori Pubblici e Urbanistica

Si informa la cittadinanza che la società ENEL Distribuzione effettuerà nei prossimi giorni interruzioni programmate di energia elettrica che coinvolgeranno alcune vie/località del comune di Tratalias. Il personale ENEL effettuerà il preavviso capillare mediante l’affissione di volantini. Si prega quindi di prestare attenzione ad eventuali avvisi affissi sui lampioni e sui pali che trasportano la corrente elettrica.

Il periodo di interruzione verrà limitato qualora gli interventi vengano completati in tempi minori rispetto a quelli previsti.

Si prega di dare maggiore diffusione possibile con il passaparola del presente avviso.

La RAS ha pubblicato le ordinanze n°20 e 21 in tema di misure straordinarie urgenti di contrasto e prevenzione della diffusione epidemiologica da COVID-2019, con le quali vengono alleggeriti i divieti di spostamento e si individuano le attività che potranno ripartire anticipatamente. Di seguito le ordinanze complete:

ORDINANZA 20 RAS

ORDINANZA 21 RAS

Servizi esterni al sito

Nicola Zuddas srl - Software e Servizi per Enti Locali